Poker con 3 carte

Il Poker sta diventando velocemente uno dei giochi più conosciuti dalle persone. Guarda alcune delle ultime pubblicità per renderti conto di quanto sia grande la gamma di giocatori. Una delle più diffuse e conosciute variazioni al poker è quella del poker a 3 carte, un gioco che offre eccitazione e tante possibilità di vittoria.

Le regole

Al poker con 3 carte di solito si possono effettuare tre tipi di puntate: ante,play e pair plus. Per cominciare, il giocatore mette la propria scommessa sull'ante e quel punto possono decidere se scommettere anche sul pair plus. Quando tutte le scommesse sono fatte, il giocatore riceve le 3 carte, da qui il nome al gioco.

Invece che di giocare contro gli altri giocatori, il giocatore si trova a sfidare il banco. Una volta che hanno avuto il loro assetto di carte decidono se lasciare o giocare, al minimo dell'ante originale.

Il banco ha una buona probabilità di vittoria in quanto la lor mano è battuta solo quando il giocatore ha una regina o più. essi possono decidere quale è la loro miglior carta prima di giocare. Naturalmente la cosa bella è che se il banco non ha una regina o meglio la vincita è automaticamente del giocatore. Cerca di avere la mano migliore con questi tipi di punteggi: scala reale, tris,scala,colore coppia e carte alte.

Tecnica e probabilità

Il poker a 3 carte non è certamente il gioco più difficile da fare, dovuto per lo più al fatto di avere solo 3 carte. I giocatori dovrebbero puntare a giocare una mano solo quando hanno delle carte con un Q,6,4 per aumentare le probabilità di vincere nel lungo periodo.